Alberto Pasquali svolge con soddisfazione l’attività di Amministratore Condominiale e di Immobili dal 1994 all’interno del proprio Studio, sito in Milano, dove operano validi ed esperti collaboratori.

Iscritto all’Albo Nazionale A.N.A.C.I. (Associazione Nazionale degli Amministratori Condominiali e Immobiliari), è in possesso dei requisiti di cui all’art. 71 bis delle disposizioni di attuazione del codice civile e usufruisce di tutto il supporto che tale Associazione fornisce (assistenza tecnica, giuridica, fiscale ed amministrativa, copertura assicurativa RC per quanto compiuto nell’esercizio del mandato, ecc.).

L’esperienza direttamente maturata sul campo in questi anni ha permesso inoltre di collaborare ed instaurare efficaci e sinergici rapporti lavorativi con tecnici di fiducia che possono approfondire in modo più specifico tutte le problematiche relative e connesse a tale attività.

Svolge tale lavoro puntando sulla qualità del Servizio, adoperandosi per assicurare al cliente reperibilità, tempestività, trasparenza e informazione.

Nella quotidianità lavorativa esercitare tali caratteristiche significa:

REPERIBILITÀ

Tutti i Condomini degli stabili amministrati sono in possesso dei recapiti telefonici dello Studio, del recapito telefonico dell’apparato radiomobile cellulare dell’Amministratore e dell’indirizzo e-mail.

TEMPESTIVITÀ

Attualmente amministra 64 Condominii che variano, per problematiche e necessità, dai grossi complessi agli stabili storici ubicati in zone sotto la tutela della Soprintendenza Beni Ambientali.

Il numero, relativamente basso, di Condominii amministrati permette di scegliere le modalità operative di intervento affidando ad ogni caso le giuste tempistiche; consente, inoltre, di poter operare direttamente e gestire tutti i problemi in prima persona.

TRASPARENZA

Ogni Condominio amministrato ha un proprio conto corrente ad esso intestato e tutte le attività economiche dei Condominii avvengono attraverso operazioni effettuate con bonifico bancario; ciò permette il totale controllo incrociato della contabilità di cassa del Condominio con le informative bancarie e gli estratti conto. Il rendiconto viene redatto con criterio di competenza e nel documento sono incluse la nota esplicativa ed il riepilogo finanziario, come richiesto dall’art. 1130 bis c.c..

INFORMAZIONE

Facendo seguito alla ricerca di trasparenza, così fondamentale, sono state affrontate le problematiche relative alla costituzione e gestione di questo sito web, operativo sin dal 2001, in cui ogni Condomino può accedere ad un’area riservata al proprio Condominio e verificare, in qualsiasi momento, rendiconti, preventivi, verbali di Assemblea, contratti con i fornitori, estratti conto bancari, ecc..